La “caccia al tesoro”: cronologia

Quando crearono il falso “scoop” sui presunti “plagi” di Luttazzi (6-10 giugno 2010), i giornali diedero a Luttazzi del disonesto usando il Web Archive per sostenere che i post sulla “caccia al tesoro” fossero retrodatati. Il 14 giugno un esperto di informatica spiegò sul suo blog perché questa conclusione fosse sbagliata.

Luttazzi non ha mai fatto mistero della sua “caccia al tesoro”. Lo dimostra la seguente cronologia, quella che un giornalista onesto avrebbe dovuto ricostruire per evitare di dare in pasto ai lettori un falso “scoop”:

Dal 2003 al 2005 (slow blog):

 caccia 2003

Dal 2005 al 2006 (nuovo blog):

All’apertura del nuovo blog interattivo con podcast e chat, la “caccia al tesoro” è segnalata in homepage:

4) 4 ott 05 c caccia in homepage

Il post relativo è al node 144:

http://www.danieleluttazzi.it/node/144


testo caccia 2005 node 144

Nel 2007, il post viene aggiornato:

node 144 1

Nel 2007, il post viene aggiornato di nuovo:

2007 aggiorn.2

Altri post sulla “caccia al tesoro”

Il blog conteneva altri post sulla “caccia al tesoro”. Uno era al node 285:

http://www.danieleluttazzi.it/node/285

node 285 1

aggiornamento redazionale:

node 285 1

Un altro post era al node 300:

http://www.danieleluttazzi.it/node/300

node 300 admin

Il post con la lista degli autori citati era al node 324:

lista 1 node 324

lista 2

lista 3

lista 4

lista 5

A un anno dalla pubblicazione nel blog interattivo, il post sulla “caccia al tesoro” era stato già letto da più di 15000 utenti:

node 144 count 2006

Al 2006, 15677 lettori solo per il node 144. Tutti i post sulla “caccia al tesoro” (node 144, 285, 300, 324) rimasero nel blog fino alla chiusura (luglio 2011).  A differenza di quanto scrissero i giornali per diffamarlo, la Rete non smascherò nulla che centinaia di migliaia di lettori di Luttazzi non sapessero già da anni.

Fra i diffamatori c’è allora chi ha tentato un altro argomento: “Il primo post sulla caccia al tesoro (node 144) è datato “24 ottobre 2005”. Il secondo (node 285, quindi seguente al 144) è datato “9 giugno 2005”: quindi precedente a “ottobre 2005”. E’ la prova della retrodatazione!” Anche questo è falso. Vediamo la sequenza dei nodi:

node 283: 9 gennaio 2007 (“Attende ordini”)
node 284: 15 giugno 2007 (“A grande richiesta”)
node 285: 9 giugno 2005 (“la grande caccia al tesoro”)
node 286: 10 gennaio 2006 (“School is boring: i testi delle canzoni”)
node 287: 10 gennaio 2007 (“School is boring: i testi delle canzoni”)
node 288: 27 febbraio 2007 (“Il Dalèmma”)
node 289: 1 novembre 2006 (“Money for dope: i testi delle canzoni”)
node 290: 14 marzo 2007 (“Zzzzzzzzzzzzzz”)

Come si vede, il sistema non fa corrispondere necessariamente la progressione numerica dei nodi alla progressione delle date. La “retrodatazione” è solo un’apparenza. Che è stata strumentalizzata per dare a Luttazzi del disonesto.

Advertisements